NON SOLO NOSTALGIA

12.00

Ottorino Andreose

COD: 9788898669370 Categorie: ,

Descrizione

Negli anni Settanta, Otto, un bambino della bassa padana, si divertiva a calciare il suo pallone nel cortile di casa e ad andare a pesca con il suo amico Ermes nei fiumi limpidi della loro campagna. Ma la vita gli porterà via l’amico, i corsi d’acqua e quella natura tanto amata. Crescerà nella piazza del suo paese con le sue idee di rivolta, apprese nelle ore di lettere a scuola. Conoscerà il suo primo amore estivo e vivrà con spensieratezza la sua giovinezza, contrastata dal lavoro, fino all’obbligo del servizio militare.

Come scrive Sabrina Andreose nella prefazione: “Questo libro parla anche della storia di tutti noi, delle nostre perdite sociali, di una natura uccisa dalle nostre stesse mani e di utopie alla deriva. Non vuole essere solo una critica alla caduta dei valori, bensì un elogio forte alla vita”.

TOP